Scopri il mondo di idraulici e lattonieri con noi

Pannelli solari


La necessità di utilizzare fonti energetiche alternative a ridotto impatto ambientale ha diffuso l'idea di adoperare pannelli solari in sostituzione dei tradizionali impianti elettrici. Il collettore termico, impiegato anche per uso domestico, consente di accumulare energia proveniente dal sole per distribuirla proporzionalmente secondo i bisogni di una famiglia: dal riscaldamento degli ambienti all'utilizzo dell'acqua calda, ogni cosa che richiede energia per poter funzionare è facilmente sostituita dall'utilizzo di una fonte più pulita. Non a caso la caldaia, comune in molte abitazioni italiane, genera fumi e gas di scarico e richiede una manutenzione periodica, nonché il rispetto di alcune regole, soprattutto condominiali. La revisione, ad esempio, andrà effettuata ogni uno o due anni, in base al tipo di alimentazione, mentre il rilascio del bollino blu da parte di un tecnico comunale accerta il regolare funzionamento della caldaia. Il pannello solare non inquina, non rilascia gas di scarico pur garantendo la medesima funzione di una qualsiasi caldaia o, in alternativa di un termo camino. La temperatura dell'acqua varia dai 40/50 gradi fino ai 150 gradi, mentre una valvola termostatica ne garantisce una temperatura costante al momento dell'utilizzo. L'impianto ha una garanzia di durata superiore ai vent'anni e la spesa effettuata per l'installazione sarà ammortizzata dal risparmio energetico ottenuto nel corso del tempo.

I pannelli solari si dividono in due categorie: i fotovoltaici e i termici. Entrambi sfruttano il sole ma, mentre il fotovoltaico converte l'energia in elettricità, quello termico garantisce riscaldamento mediante un sistema di integrazione. Quest'ultimo servirà a condurre l'acqua all'interno dell'abitazione, preservando quella in eccesso in apposite cisterne.

I collettori termici si adattano ad ogni tipo di immobile: da una villetta monofamiliare ad un condominio per finire ad una struttura sportiva, l'utilizzo dell'energia solare è accessibile a tutti. L'impianto dovrà essere installato da tecnici qualificati, che sappiano montare i pannelli e le valvole in punti strategici, tali da non creare danni ad altri impianti, qualora fossero presenti. Bisognerà possedere le competenze giuste ed un idraulico professionista sarà la figura ideale a cui fare affidamento.

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Con la prosecuzione della navigazione su WebIdraulici.com, o chiudendo questo banner, presti il consenso all’uso di tutti i cookie